Hits

Google compra YouTube – USA

La popolazione degli USA raggiunge i 300 milioni

Premio Nobel per la Pace a Muhammad Yunus e alla Grameen Bank – Oslo

Premio Nobel per la Letteratura a Orhan Pamuk Nobel – Stoccolma

Campagna STAND UP contro la povertà


Hots

Fuori da un evidente destino di Giorgio Faletti
E’ uscito il terzo romanzo di Giorgio Faletti, intitolato Fuori da un evidente destino. Forte dei precedenti successi, tradotti in quaranta paesi e venduti in più di cinque milioni di copie, l’editore Baldini Castoldi Dalai ha predisposto per il lancio una tiratura iniziale di ben 700.000 copie. Il thriller è ambientato in una piccola città dell’Arizona, ai margini delle terre d’origine degli indiani Navajos, dove quattro personaggi intrecciano le loro vite con morti violente e misteriose frutto di omicidi efferati e apparentemente inspiegabili. Il racconto si snoda su due piani temporalmente distinti, che si intrecciano nell’efferatezza del dolore.

Furnishing the Self – Upholstering the Soul di David Byrne – New York
L’ultima mostra di David Byrne, presso la Galleria Pace/MacGill di New York, presenta una nuova collezione di sedie da lui disegnate, accompagnate da disegni e progetti originali, nonché schizzi e immagini ricamati su tessuti di tappezzeria. La mostra, che elimina i confini tra belle arti e design funzionale, accompagna l’uscita di Arboretum, il nuovo libro di Byrne: un volume di disegni e diagrammi, con ‘l’albero’ come filo conduttore, assolutamente non lineare e convenzionale, per ripensare e rappresentare la dinamica ed evoluzione dei fenomeni, esterni ed interiori.

Cartone animato su Giovanni Paolo II – Roma
Il 17 ottobre, nella sede di Radio Vaticana, è stato presentato “Giovanni Paolo II, l’amico di tutta l’umanità”, il primo cartone animato che racconta alle famiglie, e in particolare ai bambini, la vita e il pontificato del Papa polacco. Il dvd multilingue, che entro Natale sarà distribuito in 80 Paesi, è diviso in due parti: 30’ di disegno animato che raccontano l’infanzia e la giovinezza del futuro Papa e 30’ di documentario che ripercorrono i quasi 27 anni di pontificato attraverso i temi chiave della pace e del rapporto con i giovani. L’autore è Josè Luis Lopez-Guardia e le musiche sono curate da Marco Frisina, maestro della cappella lateranense.

Reuters su Second Life
L’agenzia di stampa Reuters ha aperto recentemente una divisione all’interno di Second Life, il popolare gioco di simulazione, prendendo parte alla gara intrapresa da molte brand per entrare a far parte del più noto mondo virtuale della rete. Reuters ora pubblica testi, foto e video dal mondo esterno per Second Life e viceversa. Creata a San Francisco dai Linden Lab, Second Life è la cosa più simile ad un universo parallelo che esista su internet. Più di 900.000 utenti si sono iscritti per costruire case, formare comunità e sperimentare versioni alternative della loro vita reale in un mondo in 3D. I giocatori spendono mediamente 350.000 dollari al giorno, per un totale di 13 milioni di dollari l’anno. L’utilizzo sta aumentando con una crescita del 50% al mese.

Museo nazionale Alinari della fotografia (MNAF) – Firenze
Ha aperto il 28 Ottobre presso l’ex-convento delle Leopoldine a Firenze, la sede del Museo Nazionale Alinari della fotografia. Strutturato in sette sezioni, il Museo conterrà una novità scientifica: le foto per i ciechi, una collezione di 20 immagini in rilievo per essere viste attraverso il tatto. Due le aree espositive: le mostre temporanee e le esposizioni permanenti, ideate come percorso storico-contemporaneo e realizzate con criteri scientifici e didattici attingendo alle ricchissime collezioni Alinari. Il progetto è dell’architetto Armando Biondo (Studio Arktre), l’allestimento dell’architetto Luigi Cupellini, l’ideazione scenografica del regista Giuseppe Tornatore.

Festival del design di Buenos Aires
Patrocinato dal Centro Metropolitano de Disegno, il primo Festival del design di Buenos Aires intende lanciare la capitale argentina sulla scena del design internazionale. Tra gli eventi più interessanti del festival, disseminati in varie zone della città, si segnalano una mostra allestita in containers portuali e seminari di taglio economico relativi al mondo del design. Dell’agenda del festival fa parte il forum intitolato “Buenos Aires Città del Design verso il Bicentenario (2010)”. Il titolo si riferisce alla data della conquistata indipendenza (1810) ma punta anche ai progetti strategici della città fino al 2010.

Il Flauto Magico – Teatro San Carlo – Napoli
Il San Carlo di Napoli chiude la sua stagione d’opera 2005/2006 con il Flauto Magico di Mozart diretto ed allestito dall’artista sudafricano William Kentridge. La rappresentazione, coprodotta dal San Carlo e dal Theatre Royal de La Monnaie di Bruxelles, è una stupefacente combinazione tra disegno cinema e teatro, con scenografie spettacolari in grado di interagire, attraverso proiezioni, con gli attori in scena. L’artista, visionario e tradizionalista al contempo, ha dichiarato di essersi ispirato per questo lavoro alla fotografia e di aver giocato con l’idea di positivo & negativo e di luce & ombra.

Zaino Tumi alimentato ad energia solare
Il nuovo zaino della Tumi è un esempio di innovazione che combina perfettamente design, arte e responsabilità sociale. Ideata dallo scultore indiano Anish Kapoor, l’edizione limitata dei PowerPack permette di ricaricare i propri gudgets elettronici (dal telefonino al computer) tramite pannello solare. Questo tipo di design si ispira alla forte esigenza di facilitare coloro che prestano aiuti umanitari e che vivono e lavorano in condizioni difficili. L’introito di ogni zainetto (venduto a 695 dollari) sarà infatti interamente donato all’associazione umanitaria dei Medici Senza Frontiere.

Bill Viola: Hatsu-Yume (First Dream) – Tokyo
Negli anni Ottanta, Bill Viola ha vissuto in Giappone per quasi un anno e mezzo, dove non solo ha studiato Buddismo Zen e arti performative come il teatro Noh ma ha anche avuto la possibilità di usare attrezzatura di produzione video molto avanzata per l’epoca. La mostra “Bill Viola: Hatsu-Yume (Primo sogno)” al Museo Mori Art di Tokyo è la sua prima grande retrospettiva in Asia e rappresenta una selezione di 16 lavori che fanno parte della sua opera artistica degli ultimi 25 anni. Il titolo della mostra si ispira a Hatsu-Yume, video di 56 minuti che è una trama delle osservazioni e impressioni dell’artista rispetto alla cultura giapponese e al suo paesaggio.

Borat di Larry Charles
Borat – cose culturali imparate di America per fare beneficio gloriosa nazione di Kazakhstan, è lo sgrammaticato titolo del film con Sacha Baron Cohen diretto da Larry Charles. Qusto falso documentario on the road racconta le vicende del personaggio satirico Borat mentre viaggia negli USA, incontrando numerose persone. Il film, presentato alla Festa del Cinema di Roma, è distribuito in 14 paesi europei, negli USA e in Canada. L’incasso di 26,4 milioni di dollari è il più alto mi registrato per film distribuiti in meno di 1000 sale.