Hits

Video pubblicitario Lanvin Autunno Inverno 2011/2012

Google compra Motorola Mobility

Film I Puffi di Raja Gosnell – USA

Libro “40 anni di Chez Panisse” di Alice Waters

Katy Perry eguaglia il record di Michael Jackson


Hots

Festival Rio Gastronomia – Brasile
Con l’ambizione di diventare la capitale culinaria del Brasile, Rio de Janeiro ha organizzato la prima edizione del festival Rio Gastronomia, con menù speciali in 416 ristoranti, spettacoli e visite culturali legati alla cucina. Sul tema del festival – “L’Universale cucina carioca e le influenze regionali e internazionali nel nostro cibo” – si celebrano le diversità della cucina e della cultura di Rio durante gli undici giorni di manifestazione. Un veicolo chiamato Cooking Show circola nei quartieri della città con a bordo chef che reinterpretano piatti tradizionali e snack. Rio Gastronomia presenta anche “Delizie della Storia” con visite guidate presso i bar e ristoranti più tradizionali di Rio, una serie di workshop con grandi chef per adulti e bambini, ed spettacoli musicali in varie parti della città.

L’alba del pianeta delle scimmie di Rupert Wyatt
Uscito nelle sale di USA, Canada e India il film L’alba del pianeta delle scimmie, in una versione diversa dall’originale e dal remake di Tim Burton del 2001, per l’uso della tecnologia CGI (computer-generated imagery) che ha sostituito scimmie vere, trucco o protesi per trasformare in scimmie gli attori. Diversamente dai film precedenti, la storia è ambientata nella San Francisco di oggi, invece che nel futuro. Utilizza inoltre la tecnica motion-capture (simile a quella usata in Avatar): per la prima volta si è arrivati ad un livello talmente sofisticato da essere in grado di gestire motion-capture e sequenze live nello stesso momento. Nella realizzazione di questo film, per la prima volta la tecnologia è stata cosi sofisticata da permettere riprese anche in esterno.

Aquatics Centre di Zaha Hadid – Londra
La costruzione del London Aquatics Centre per le Olimpiadi estive di Londra 2012, progettato da Zaha Hadid Architects, è stata completata, e sarà la ‘porta’ per il Parco Olimpico. Il Centro si ispira alle geometrie fluide dell’acqua in movimento, creando spazi che riflettono i paesaggi lungo il fiume del Parco Olimpico. Il tetto ondulato si innalza da terra come un’onda, e ricopre le piscine del Centro con fluidità, racchiudendo i volumi occupati dalle vasche di nuoto e tuffi. La struttura ospiterà 17500 persone durante i Giochi, calando alla capacità ottimale di 2000 spettatori per l’utilizzo in modalità ‘legacy’ a fine evento. Il Centro è situato su un asse ortogonale, perpendicolare allo Stratford Bridge.

1493: Uncovering the New World Columbus Created di Charles C. Mann
Il libro racconta cosa è successo, a livello mondiale, dall’arrivo di Colombo nelle Americhe ad oggi, riprendendo il testo classico “Imperialismo Ecologico” dello storico Alfred W. Crosby, per andare verso uno sviluppo totalmente nuovo: la globalizzazione. L’autore arricchisce il classico approccio economico al tema con quelli meno comuni della storia delle popolazioni e dell’immunologia, fornendo così un quadro originale, e spesso controcorrente, di ciò a cui lo “Scambio Colombiano” ha dato il via. Si scopre così che l’uomo è solo uno dei protagonisti di questa storia, insieme a piante, insetti e germi, e che gli Europei, tra tutti i popoli, non sono forse i principali attori del processo che ci ha portato a vivere nell’attuale “Era dell’Omogeneità” ecologica, così come la definisce Mann.

Lancio brand 46664 Mandela – Sud Africa
“Chi avrebbe immaginato che questo numero così negativo (il numero di matricola di Nelson Mandela in prigione), avrebbe un giorno celebrato la bellezza?” ha dichiarato il ministro sudafricano Tokyo Sexwale. Il brand di abbigliamento 46664 ha fatto il suo debutto il 20 agosto in 15 negozi Stuttafords in Sud Africa. Si tratta di una nuova linea di abbigliamento lanciata dalla Fondazione Nelson Mandela, in partnership con Seardel, il maggiore produttore di tessile e abbigliamento del Paese. Questi prodotti hanno lo scopo di contribuire a raccogliere fondi per le attività no-profit della Fondazione Mandela e sostenere l’economia tessile sudafricana. 46664 contribuirà in futuro con giovani designer locali e internazionali. A breve i prodotti saranno disponibili on-line.

Scultura di ghiaccio per la campagna Dollar Drinks Days di McDonald’s – Canada
Per il lancio della promozione Dollar Drinks Days (vendita di bevande al prezzo di un dollaro) McDonald’s ha incorporato 4000 monete da un dollaro in una scultura di ghiaccio del peso di 3500 chili durante un beach party ad Alberta. Ai clienti è stato chiesto di scavare nella scultura per recuperare le monete, disposte in modo tale da raffigurare i celebri archi dorati. Il video mostra come i presenti abbiano usato bastoni, pietre e altri metodi per recuperare il denaro. La scultura è stata posta sulle rive del Sylvan Lake, un’area frequentata da giovani e famiglie, dedicata ad attività ricreative estive.

Transfiguration di Leiko Ikemura – Museo d’Arte Moderna – Tokyo
Transfiguration presenta al Museo Nazionale di Arte Moderna di Tokyo, oltre 100 opere di Leiko Ikemura, tra cui pitture, ceramiche, sculture e disegni: si tratta della prima retrospettiva dell’artista giapponese in patria. Nata nel 1951, durante la sua carriera l’artista si è spostata dal Giappone alla Spagna, per poi approdare in Svizzera e Germania. I suoi lavori ritraggono ragazze sdraiate, metamorfosi di animali ed esseri umani, ma anche paesaggi colorati. I soggetti sono delicati e misteriosi, sempre capaci di esprimere il suo desiderio di costruire ponti tra Oriente e Occidente. Il suo interesse per le “trasfigurazioni” ricorda temi quali la relazione tra persone e mondo animale, natura selvaggia e cultura, poesia e filosofia.

iam8bit.com Art Show 2011 – Los Angeles – Stati Uniti
I videogame? Una forma d’arte. Almeno secondo Jon Gibson, creatore di iam8bit, la grande mostra dedicata al mondo di Pacman e compagni in programma dall’11 agosto al 10 settembre a Los Angeles: 4.500 metri quadri di esposizione al 2147 di Sunset Boulevard, dove oltre cento artisti rievocano un’epoca influenzata dai giochi interattivi, con sculture e dipinti, come Watch Your Step di Mizushima Hine, omaggio a Super Mario, Zelda’s Slumber di Rich Pellegrino. Chi non può visitare la mostra può acquistare il ricco catalogo su Amazon.

Il miele della City – Londra
A Londra è stato avviato un originale progetto: alcuni alveari sono stati posizionati sul tetto del London Stock Exchange (borsa di Londra) per realizzare così un esperimento di apicultura urbana che mira ad arginare la misteriosa moria di questi preziosi insetti. Il promotore di questa iniziativa, Xavier Rolet, capo della Borsa di Londra, che ha una personale passione per l’apicultura, spera che la posizione centrale del palazzo possa permettere agli sciami di superare l’inverno volando di fiore in fiore nei parchi e nelle terrazze della città sul Tamigi. Da quanto emerge da altri esperimenti analoghi condotti in altri paesi, come Cina, Stati Uniti e Francia, le api apprezzeranno la vita di città: questi insetti ormai vivrebbero meglio nelle aree urbane che in campagna, dato che i fiori non vengono trattati con antiparassitari, nonostante ci sia più inquinamento.

EdgeWalk sulla CN Tower – Toronto
L’EdgeWalk sulla CN Tower, la più recente attrazione estrema di Toronto, e prima di questo genere in Nordamerica, ha aperto per la prima volta al pubblico quest’estate. Si tratta della passeggiata più alta del mondo, su un cornicione di largo 1,5 metri in cima alla più alta punta della torre, a 356 metri di altezza. I visitatori camminano in gruppi di sei, attaccati con una imbracatura di sicurezza. Guide esperte di EdgeWalk incoraggiano i partecipanti a oltrepassare i limiti personali, permettendo loro di affacciarsi nel vuoto sulla città di Toronto e su una fantastica vista del lago Ontario. Dotata dei più elevati standard di sicurezza, la EdgeWalk dura un’ora e mezza, mentre la passeggiata esterna dura 30 minuti. Il biglietto costa 175 dollari canadesi e comprende un video ricordo, fotografie e un attestato di partecipazione. EdgeWalks sarà disponibile fino alla fine di ottobre, con qualsiasi tempo, in assenza di temporali e vento forte.